SLOW TRAIN TOUR: ALLA SCOPERTA DELLA GRANDE BELLEZZA

Lo Slow Train Tour, il viaggio in Valtellina e Valposchiavo, tra enogastronomia, cultura e natura, ha vissuto le sue giornate inaugurali il 29 e 30 settembre 2014. Una prima assoluta per una proposta di alta qualità, unica nel suo genere, che verrà offerta ai visitatori di Expo a partire dal maggio 2015, ma che non si chiuderà a ottobre dello stesso anno, per rimanere quale pacchetto turistico destinato a chi ama le esperienze fuori dal comune. Immersi nell’atmosfera di un lussuoso treno d’epoca, estasiati dai panorami che s’intravedono dai finestrini, coccolati dalla cucina di chef stellati, ammaliati da sapori e aromi delle due valli alpine, i viaggiatori raggiungeranno Tirano da Milano per poi ridiscendere la Valtellina a bordo di un postale e andare alla scoperta di antichi palazzi nobiliari, castelli e cantine vinicole. Il secondo giorno a Tirano saliranno sul Trenino rosso del Bernina, faranno tappa a Poschiavo e proseguiranno per Sankt Moritz prima di arrivare a Chiavenna. Cittadine di confine di grande fascino, Poschiavo e Chiavenna, con le rispettive valli, offriranno il meglio di se stesse in storia, cultura e prodotti tipici. In serata il ritorno a Milano. Un’esperienza che soddisferà i cinque sensi, che riempirà il cuore e la mente, da vivere slow, apprezzandone ogni attimo: ecco lo Slow Train Tour.

Eccovi il link al video di questa splendida prima edizione, buona visione!  http://www.youtube.com/watch?v=2e_OZo9ZAKI